top of page
Search
  • causaacit

"CRONACA DI VITA DELLA SCUOLA": il nuovo spettacolo a cura di Teatro Causa in scena il 27 dicembre


Il prossimo 27 dicembre presso il Teatro del Lido di Ostia (Via delle Sirene, 22 – Ostia)

si terrà lo spettacolo Cronaca di vita della Scuola a cura di Laura Nardi e prodotto dall’APS Teatro Causa.

Cronaca di vita della Scuola è uno spettacolo teatrale multidisciplinare e interattivo, da portare sia in luoghi tradizionali e nelle scuole che in spazi non convenzionali. Il progetto nasce a partire dal prezioso ritrovamento presso una scuola romana di antichi registri scolastici, all’interno dei quali esisteva una sezione denominata “Cronaca di vita della scuola” nella quale, mese dopo mese, maestre e maestri annotavano e raccontavano e attività quotidiane, la vita della comunità scolastica, le aspettative per il futuro di bambini/e, ragazzi/e costretti spesso ad abbandonare la scuola per lavorare.

Due attrici e due attori, in una classe denominata M come Memoria, accompagneranno lo spettatore in un viaggio attraverso il tempo, tra immagini, riprese e audio d’archivio, partendo dal materiale inedito tratto dai Registri che copre un arco temporale che va dal 1944 al 1976.

La classe M esce dalla guerra, soffre la fame e il freddo, ma impara a non avere paura del futuro, a vivere e ad avere speranza, a fidarsi prima dei compagni di banco, poi degli insegnanti e, successivamente, della società e delle sue nuovissime Istituzioni. Dopo gli anni postbellici e della ricostruzione, la classe M procede verso il boom economico e si avvia nel lungo processo di alfabetizzazione. Maestre e maestri, di cui in pochi ricordano ancora i nomi, percorrono a piedi anche 9 km al giorno per raggiungere le scuole di Borgata; cercano di sottrarre i propri studenti al lavoro infantile, implorano i genitori di lasciarli a scuola, comprano medicine ai bambini ammalati, saggiano nuove forme pedagogiche.

Al termine dello spettacolo seguirà un incontro con il pubblico, importante momento di confronto e di socializzazione. Previo consenso di tutti i partecipanti, verranno effettuate riprese video dello spettacolo e degli incontri, che potranno essere proiettate in altre scuole o utilizzate per ulteriori attività didattiche. Un sentito ringraziamento per la cessione delle immagini fotografiche, video ed audio all' Archivio audiovisivo del movimento operaio e democratico, all'Archivio storico INDIRE e all'ICBSA, ex Discoteca di Stato.






47 views0 comments
bottom of page